Fango e frane sul Faito, funivia in funzione per i residenti

Fango e frane sul Faito, funivia in funzione per i residenti

funivia in funzione per i residenti

In considerazione della necessaria chiusura della strada provinciale che da Vico Equense porta al monte Faito a seguito delle rovinose piogge di questa notte che hanno causato la caduta, come prevedibile purtroppo, di una ingente massa di detriti franosi che dalla montagna si sono riversati a valle, con gli inevitabili disagi che stanno bloccando la viabilità in particolare in molte zone del vicano e nello specifico nelle frazioni di Moiano e Massaquano, onde evitare l’isolamento totale dei residenti del Faito, dei turisti ancora presenti in loco e degli operatori commerciali e al fine di scongiurare che qualcuno imprudentemente si possa avventurare in alternativa sulla strada del versante stabiese, comunque pericolosa ed interdetta alla viabilità, il presidente dell’Ente Parco dei Monti Lattari  Tristano dello Joio ha inviato formale richiesta scritta all’ufficio di presidenza EAV affinchè fosse prolungato il servizio di Funivia sospeso, così come da programma, proprio nella giornata di ieri 5 novembre. 

Pronta e positiva è arrivata la risposta del presidente EAV Umberto de Gregorio che conferma e assicura il continuativo funzionamento del servizio ad uso esclusivo dei residenti e degli operatori commerciali per il tempo necessario al ripristino della viabilità della provinciale 269 che collega Vico Equense con il Monte Faito. 


ULTIME NEWS