Gragnano. Maltempo, cinque famiglie allo stremo: “Qui è un inferno”

Gragnano. Maltempo, cinque famiglie allo stremo: “Qui è un inferno”

Gragnano. Maltempo, cinque famiglie allo stremo: "Qui è un inferno"

Una valanga di lapilli è venuta giù dal monte Megano ricoprendo gran parte di via San Giacomo, case e orti compresi. Tutto distrutto da una serie di frane che si sono susseguite nei due giorni di allerta meteo. Sono 5 le famiglie rimaste bloccate da fango e lapilli che hanno cominciato a spalare per aprire varchi davanti alle proprie abitazioni. La paura è rimasta a fare compagnia ai residenti, rimasti svegli durante le ore notturne in ronde autogestite. «Abbiamo chiesto soccorsi da lunedì, ci avevano promesso un mezzo che potesse ripulire la strada. Ci sono persone ammalate e qui le ambulanze farebbero fatica ad arrivare. Le strade sono coperte da fango e detriti. Abbiamo perso il raccolto, la terra si è aperta e ha sradicato alberi e colture. Gli animali nella stalla sono terrorizzati e salvi per miracolo. Siamo completamente dimenticati da tutti».

+++ l’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS