Palma Campania, i Cinque Stelle scendono in piazza: «Noi siamo la vera alternativa»

Palma Campania, i Cinque Stelle scendono in piazza: «Noi siamo la vera alternativa»

Palma Campania, i Cinque Stelle scendono in piazza: «Noi siamo la vera alternativa»

«Noi siamo l’alternativa a questo modo di fare politica vecchio e che ha condotto questa città nel degrado. E’ arrivato il momento di cambiare le cose». L’urlo dalla piazza De Martino, a Palma Campania, arriva dagli attivisti del Movimento Cinque Stelle. I componenti del meetup cittadino sono pronti a presentarsi alle prossime elezioni comunali. Sarebbe una  storica prima volta nel piccolo comune vesuviano. Nel giorno del “battesimo” e dell’annuncio di voler partecipare alla prossima tornata elettorale, i componenti del Movimento Cinque Stelle di Palma Campania si sono fatti sentire. Accompagnati dal consigliere regionale, Luigi Cirillo, gli attivisti Martino Gragnaniello, Mario Errico, Giulio Bellucci e Antonio Ferraro si sono ritrovati in piazza per discutere delle problematiche che attanagliano la città. Dall’immigrazione senza controllo al continuo degrado nei luoghi simbolo di Palma Campania. «Impensabile di dover continuare con questo modo di fare. Quelli che oggi siedono in Comune ci hanno ridotto così, dobbiamo mandarli tutti a casa. Ci crediamo e ci metteremo il massimo impegno per risollevare le sorti di Palma Campania».


ULTIME NEWS