Torre Annunziata. Insulti sulla stele di Falcone nel rione Penniniello

Torre Annunziata. Insulti sulla stele di Falcone nel rione Penniniello


«Sbirri di …». L’insulto viene vomitato con spray bianco sul monumento piazzato nel quartiere Penniniello, sotto gli occhi di tutti, nel cuore del rione di Torre Annunziata che per decenni è stato il quartier generale del clan Gallo-Cavalieri. Su quella stele lo sguardo di Giovanni Falcone sembra comunque guardare avanti. Anche se il raid contro il giudice eroe, fatto saltare in aria a Capaci, è un fatto gravissimo. Una follia su cui stanno indagando i carabinieri. 

 


ULTIME NEWS