Castellammare. Ras faccia a faccia con Pannullo: è caccia al contatto di Imparato

Castellammare. Ras faccia a faccia con Pannullo: è  caccia al contatto di Imparato

Ras faccia a faccia con Pannullo: è caccia al contatto di Imparato

C’è qualcuno che ha fatto da contatto tra il sindaco Antonio Pannullo e il ras della droga Salvatore Imparato, ricevuto in un giorno di metà luglio nella stanza al secondo piano di Palazzo Farnese. Quella del sindaco. E’ il punto più delicato dell’inchiesta aperta dalla Dda di Napoli all’indomani della denuncia del primo cittadino e affidata ai carabinieri. una prova della sua esistenza. Mai almeno negli ultimi vent’anni, un pregiudicato riconosciuto con una sentenza passata in giudicato quale capo di un’organizzazione criminale ben strutturata, sebbene non di stampo camorristico, è entrato in Comune e si è seduto di fronte al sindaco di Castellammare. Imparato lo ha fatto.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS