Blitz contro i Lo Russo. I narcotrafficanti costretti a pagare 10mila euro al mese di pizzo al clan

Blitz contro i Lo Russo. I narcotrafficanti costretti a pagare 10mila euro al mese di pizzo al clan

I narcotrafficanti costretti a pagare 10mila euro al mese di pizzo al clan

 Il clan “Lo Russo” chiedeva una tangente di circa 10mila al mese ad alcuni narcotrafficanti che rifornivano le piazze di spaccio gestite da altre organizzazioni criminali. E’ quanto emerso dalle indagini condotte dalle forze dell’ordine che hanno portato all’alba di oggi all’arresto di 40 persone (e non 43 come riferito in un primo momento). Il clan Lo Russo, hanno accertato gli investigatori della squadra mobile della Questura di Napoli, aveva contatti con trafficanti che provvedevano a importare la droga direttamente dal Sud America. Le indagini sono state affidate dalla Dda di Napoli a polizia e carabinieri e il materiale probatorio raccolto in mesi di lavoro ha avuto riscontro anche dalle dichiarazioni di alcuni collaboratori di giustizia.


ULTIME NEWS