Gragnano. Fiera delle polemiche, ambulanti abusivi beffano i vigili

Gragnano. Fiera delle polemiche, ambulanti abusivi beffano i vigili


La Fiera invasa dai venditori abusivi. E se il piano sicurezza è ben riuscito, un vero flop è stato incassato per il controllo degli ambulanti in trasferta che di autorizzazioni non ne erano in possesso. Ma facendo un passo indietro, la manifestazione resta, così come trascinata da anni, un grande bazar dove tutti vendono tutto, dando la possibilità anche ai venditori indesiderati di inserirsi nella mischia. Tra le bancarelle in tanti, troppi, si sono fatti spazio stendendo un lenzuolo sul quale sistemare la merce. Scarpe, borse rigorosamente contraffatti, finti gioielli e arredi per la casa. A colpo d’occhio non sono certo passati inosservati, più numerosi dei venditori ambulanti con tanto di autorizzazione e permesso di occupazione pubblica. Sì perché i commercianti che hanno deciso regolarmente di essere presenti a Gragnano per Fiera del 21 novembre, hanno pagato lo spazio concesso temporaneamente su suolo pubblico, presentando all’ente una serie di documentazioni prima di allestire l’esposizione prevista per un solo giorno. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS