Pompei. Azione legale contro Maximall: “Speculazione inaccettabile”

Pompei. Azione legale contro Maximall: “Speculazione inaccettabile”


Comune e Soprintendenza uniti per tutelare il marchio Pompei. Ieri mattina, nelle stanze di Palazzo de Fusco, il direttore generale del parco archeologico Massimo Osanna e il sindaco Pietro Amitrano hanno raggiunto un accordo per sostenere gli operatori turistici della città mariana, che vedono una «minaccia» e uno «sfruttamento del brand Pompei» nell’operazione imprenditoriale che ha come finalità la costruzione del nuovo centro commerciale in via Plinio, il Maximall Pompeii, che sorgerà sul territorio di Torre Annunziata nel 2018. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++


ULTIME NEWS