Torre Annunziata: dieci boss sepolti vivi. Gomorra al 41 bis

Torre Annunziata: dieci boss sepolti vivi. Gomorra al 41 bis


Da 32 anni la sua casa è una piccola cella dalla quale non si vede il sole. Dal 2007, invece, vive in un tugurio di 13 metri quadrati, osservato 24 ore al giorno da telecamere e secondini. Valentino Gionta ha 63 anni. La metà della sua esistenza l’ha spesa al servizio della malavita, fondando e guidando uno dei clan più temuti e sanguinari della storia della camorra. Oggi, a oltre 30 anni dal suo arresto, l’immagine di quell’uomo sepolto vivo al carcere duro è il manifesto del declino di Gomorra a Torre Annunziata.

+++LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS