Boscoreale. Comune in rosso, addio alle feste: scompaiono le casette di Natale

Boscoreale. Comune in rosso, addio alle feste: scompaiono le casette di Natale

Comune in rosso, addio alle feste: scompaiono le casette di Natale

Sarà un Natale austero, senza luminarie e addobbi. Ma soprattutto i cittadini di Boscoreale dovranno fare a meno del tanto atteso mercatino natalizio. Le tipiche casette in legno, anche questa volta, rimarranno stipate in qualche deposito del Comune. L’amministrazione comunale aveva promosso una manifestazione di interesse lo scorso 16 novembre. Una decisione last minute nel tentativo di risollevare l’economia cittadina e, perché no, anche l’umore dei boschesi. E, invece, associazioni e commercianti hanno preferito de larsi. Troppo onerosa l’offerta dell’esecutivo guidato dal primo cittadino Giuseppe Balzano. Se è vero che le ventidue casette erano state proposte in forma del tutto gratuita, tutti gli oneri sarebbero stati a carico degli espositori. Montaggio e smontaggio delle casette, addobbi e luminarie, attività di animazione natalizia e persino la sorveglianza delle strutture. Di gratuito, insomma, c’era solo l’occupazione di suolo pubblico.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS