Faito, 17 alunni prigionieri: insegnanti sostituiti dai pc

Faito, 17 alunni prigionieri: insegnanti sostituiti dai pc

Faito, 17 alunni prigionieri: insegnanti sostituiti dai pc

Lezioni al computer con esercizi e video così da tentare di fronteggiare un’emergenza clamorosa che rischia di durare ancora a lungo. E’ l’unica soluzione immediata per i 17 bambini del monte Faito che continuano a restare “sequestrati” sul gigante buono – assieme alle loro famiglie – a causa della chiusura a oltranza dell’ex Statale 269. Lo scorso 6 novembre ci furono le frane e la strada venne sepolta dai detriti, la Città metropolitana di Napoli ha interdetto il transito e per i piccoli alunni non c’è alcuna possibilità di andare a scuola a meno che, come già avvenuto in qualche giorno di buon tempo, non si forzi il blocco con tutti i pericoli che ne derivano. In caso contrario bisogna rimanere a casa.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS