Torre Annunziata. Abbandonato da tutti, ora dorme in banca

Torre Annunziata. Abbandonato da tutti, ora dorme in banca


Non ha una casa. Non ha una famiglia. Ha pochi amici e il suo nome compare in decine di segnalazioni al Comune e agli assistenti sociali che però non riescono a trovare una soluzione definitiva per il calvario di Marco (nome di fantasia) un clochard diverso dagli altri. Ieri ha trascorso la notte all’interno della banca. Ma li non può stare, come per strada, senza un tetto sicuro sotto il quale vivere. Marco non ha nessuno: adottato da una famiglia della zona vesuviana, poi restituito, come se fosse un pacco postale solo perchè ha dei problemi aveva trovato casa nella dai Salesiani di Torre. 


ULTIME NEWS