Castellammare. Travolge due ragazzini con la sua auto: 40enne rischia il linciaggio

Castellammare. Travolge due ragazzini con la sua auto: 40enne rischia il linciaggio

Travolge due ragazzini con la sua auto: 40enne rischia il linciaggio

Investe due ragazzini in via Bonito, si ferma e chiede addirittura i soldi per i danni provocati alla sua auto. Ha rischiato il linciaggio un 40enne di Santa Maria la Carità, che invece di preoccuparsi delle ferite riportate da due dodicenni, si lamentava per lo specchietto rotto della sua vettura. Un episodio avvenuto davanti al noto pub Maracanà di Castellammare di Stabia. E proprio i clienti del pub si sono immediatamente riversati in strada per aiutare i due ragazzini, arrivando quasi ad aggredire l’automobilista.

I due dodicenni feriti sono il glio e il nipote del vicesindaco di Gragnano, Mario D’Apuzzo, che dopo una serata con gli amici erano diretti verso casa. Poi l’incidente e la corsa verso il pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo dove i due dodicenni sono stati sottoposti ad accertamenti urgenti. Frattura del gomito per il glio del vicesindaco di Gragnano e frattura del piede per il nipote. I due cugini sono stati refertati e dimessi dopo la brutta avventura.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO U METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++


ULTIME NEWS