Caldaia della scuola difettosa, in ospedale sei intossicati

Caldaia della scuola difettosa, in ospedale sei intossicati


Nuovo intervento del 118 questa mattina alla scuola elementare di San Giorgio Canavese (Torino) dove lunedi’ 35 bambini sono rimasti intossicati dal monossido di carbonio sprigionato da una perdita nell’impianto di riscaldamento. Questa mattina rientrando negli uffici, la dirigente scolastica Filomena Filippis e cinque operatori si sono sentiti male. Sono stati immediatamente soccorsi e trasportati negli ospedali di Cuorgnè e Ivrea. Sul posto i vigili del fuoco del nucleo Nbcr (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) di Torino che non hanno rilevato altre fughe di monossido. Accertamenti sono in corso anche da parte dei carabinieri di San Giorgio Canavese. Sull’intera vicenda la Procura di Ivrea ha aperto un fascicolo che al momento non indica alcun indagato.


ULTIME NEWS