Ottaviano. Abitazione trasformata in laboratorio di dolci, scattano i sigilli

Ottaviano. Abitazione trasformata in laboratorio di dolci, scattano i sigilli


Un’abitazione trasformata in un deposito per lo stoccaggio dei dolci, una sorta di laboratorio dove venivano conservati – e in alcuni casi preparati – panettoni, torte, roccocò, struffoli, pastiere e susamielli. A poche settimane dal Natale la produzione dolciaria è in notevole aumento, soprattutto negli esercizi commerciali della provincia di Napoli, così come i controlli delle forze dell’ordine all’interno di bar e pasticcerie della zona. Scatta il blitz a Ottaviano, ancora una volta nella frazione di San Gennarello, già finito nelle scorse settimane al centro di verifiche da parte del personale del nucleo anti sofisticazione dei carabinieri di Napoli. Al via sequestri e sanzioni per i titolari delle aziende. Nei giorni scorsi l’operazione in via Pappalardo, dove è stato scoperto un laboratorio per il confezionamento dei dolci all’interno di un’abitazione. 


ULTIME NEWS