Schianto in via Nazionale a Torre del Greco: motociclista rischia la vita

Schianto in via Nazionale a Torre del Greco: motociclista rischia la vita

Schianto in via Nazionale a Torre del Greco: motociclista rischia la vita

Torre del Greco. Quattro auto danneggiate, una fiammante moto praticamente distrutta e un centauro di 37 anni in lotta per la vita all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. è il bilancio dell’ennesima serata da incubo lungo le strade di Torre del Greco, diventate – a partire dal mese di agosto – teatro di diversi incidenti mortali.

L’impatto sulla statale

Stavolta, l’impatto capace di scatenare il terrore tra automobilisti e passanti è avvenuto in via Nazionale, la trafficatissima strada di collegamento tra la periferia cittadina e il centro storico. Una sorta di «statale cittadina» costantemente paralizzata durante le ore di punta: proprio il traffico potrebbe essere stata la causa di un sorpasso azzardato, alla base del terribile impatto tra un’auto e la moto guidata da S.P. di 37 anni. 

La corsa in ospedale

Sul posto, in pochi minuti, sono arrivate due ambulanze e due pattuglie della polizia municipale. Viste le gravi condizioni di S.P., il centauro è stato trasportato d’urgenza all’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli. I medici della struttura sanitaria di via Filippo Maria Briganti hanno diagnosticato gravissime lesioni interne – provocate prima dall’impatto con l’auto e poi dalla caduta al suolo – e deciso di intervenire d’urgenza: al termine dell’operazione, S.P. è stato ricoverato nel reparto di rianimazione. I camici bianchi non hanno sciolto la prognosi, il motociclista resta in pericolo di vita.

Le indagini sullo schianto

Dopo avere ripristinato la regolare viabilità lungo via Nazionale, gli uomini in divisa guidati dal comandante Salvatore Visone hanno sottoposto a sequestro penale tutti i veicoli coinvolti nell’incidente. Non solo: i conducenti delle quattro vetture sono stati sottoposti a una serie di esami urgenti per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. Ritirata la patente al conducente della vettura finiti contro la moto, indagato per lesioni stradali gravi.


ULTIME NEWS