Torre Annunziata. Finge di fare la spesa ma spaccia, pusher in manette

Torre Annunziata. Finge di fare la spesa ma spaccia, pusher in manette


«Giudice io non stavo spacciando e non stavo nemmeno acquistando droga, sono i carabinieri che si sono impressionati, ero uscito di casa per comprare alimenti in salumeria e un uomo mi ha chiesto un’indicazione stradale che gli ho dato». E’ questa la giustificazione di Cesare Lustri che è stato beccato ieri pomeriggio in via Costa a Torre Annunziata, nel cuore del rione Provolera mentre spacciava. L’uomo, 39enne, ha provato a giustificarsi così davanti al giudice del tribunale monocratico del tribunale di Torre Annunziata che ieri mattina ha convalidato il fermo e previsto l’obbligo di dimora fuori dal Comune di Torre Annunziata 


ULTIME NEWS