Un ragazzo di 21 anni muore a causa di un batterio misterioso

Un ragazzo di 21 anni muore a causa di un batterio misterioso


Una gravissima sepsi causata da pneumococco. Sembra essere questa, in base alle prime risultanze dell’autopsia, la causa della morte a Novara di Enrico Azzalini, 21 anni. “E’ stato davvero sfortunato, perche’ il batterio che l’ha colpito ne ha causato il decesso in brevissimo tempo”, spiega il dottor Aniello Esposito, direttore del servizio di igiene e sanita’ pubblica dell’Asl di Novara. Il giovane si e’ sentito male martedi’ sera e mercoledi’ e’ stato ricoverato all’ospedale di Borgomanero, dal quale e’ stato immediatamente trasferito a Novara, dopo e’ giunto in fin di vita ed e’ morto poco dopo. In un primo momento era sembrato un caso di meningite. “Abbiamo valutato l’ipotesi di cominciare la profilassi su quanti avevano avuto contatti col giovane – spiega Esposito – una strada che abbiamo pero’ abbandonato quando abbiamo scoperto che era stato colpito da una forma batterica. La sua morte e’ stata improvvisa, non c’e’ stato nulla da fare”. I funerali del giovane si celebreranno domani pomeriggio, alle 15, nella parrocchiale di Fontaneto.


ULTIME NEWS