Castellammare. Piazza di spaccio, Gesù ‘scaccia’ i pusher al centro antico

Castellammare. Piazza di spaccio, Gesù ‘scaccia’ i pusher al centro antico


Gesù nasce dove gli uomini vendono morte. Tra i vicoletti del centro antico di Castellammare, trasformati in piazze di spaccio dalla criminalità organizzata, la chiesa ha voluto realizzare il presepe vivente. Per una sera niente auto delle forze dell’ordine a rincorrere i pusher o clienti interessati ad acquistare le dosi. Il quartiere è stato occupato dai bambini, oltre una ventina, bellissimi, che hanno rappresentato la natività. In un contesto segnato dal degrado, tra palazzi antichi e diroccati, che hanno fatto sfondo suggestivo al presepe vivente, sono state centinaia le persone che hanno potuto ammirare gli occhi felici dei bambini impegnati in quella che per loro era una semplice recita. E invece sono stati protagonisti inconsapevoli di una serata di riscatto per l’intero quartiere, che s’è riscoperto vivo e capace di regalare emozioni. 


ULTIME NEWS