Torna a Napoli, dopo oltre 150 anni, tombola storica del 1734

Torna a Napoli, dopo oltre 150 anni, tombola storica del 1734


Nello scenario dello storico Palazzo Venezia a Spaccanapoli, antica ambasciata della Repubblica di Venezia a Napoli, sabato 6 gennaio, dalle ore 18,00, andrà “in scena” il gioco-spettacolo risalente all’epoca borbonica

Lo spettacolo, organizzato dall’Associazione culturale “I LAZZARI” e dall’Associazione “Pa.Ve.” rievoca la tombola storica, che nel 1734 il re Carlo III di Borbone legalizzò per combattere il gioco d’azzardo. L’attribuzione dei simboli e delle relative “scenette” interpretate ad ogni numero estratto, da attori e figuranti in abiti d’epoca dell’Associazione Fantasie d’Epoca,  si differenzia in molti casi, dalle attuali attribuzioni. Per esempio oggi il numero 15 rappresenta ‘o guaglione ma nel 1734 rappresentava ‘o rre, così come il numero 1, oggi è l’Italia ma all’epoca era ‘o sole (‘e Napule). Il gioco spettacolo è stato curato da Davide Brandi, che ha elaborato le rappresentazioni artistiche su testi classici, poesie, villanelle e canzoni dal ‘200 all’800.

Per partecipare al gioco / spettacolo o per richiedere informazioni, contattare Palazzo Venezia (0815528739) oppure l’associazione I LAZZARI sulla loro pagina Facebook.


ULTIME NEWS