Santa Maria La Carità. Telone di una serra finisce su un traliccio e provoca un cortocircuito

Santa Maria La Carità. Telone di una serra finisce su un traliccio e provoca un cortocircuito


Il maltempo degli ultimi giorni ha provocato danni anche a Santa Maria La Carità. Nella notte di mercoledì, le raffiche di vento hanno divelto la copertura di una serra in via Visitazione. Il tetto è finito su un traliccio dell’energia elettrica a pochi metri dalla serra provocando, di conseguenza, un principio di corto circuito. Il boato nelle ore notturne ha subito richiamato l’attenzione dei residenti di via Visitazione che hanno allertato gli operai dell’Enel. 

Giunti sul posto, gli addetti hanno provveduto a riparare il traliccio rimuovendo il tetto della serra. Successivamente, hanno riparato il guasto causato dal corto circuito e l’hanno fatto in condizioni estreme visto la pioggia copiosa, la grandine e il vento che ieri mattina si sono abbattuti a Santa Maria La Carità, nell’area dei Lattari e in quella stabiese. 

Un’impresa vera e proprio per gli addetti ma andata in porto anche se i tanti residenti di via Visitazione, zona popolosa di Santa Maria La Carità, hanno assistito, trattenendo il respiro, alle operazioni di messa in sicurezza del traliccio. C’è anche chi ha pensato di riprendere il tutto facendo una diretta su Facebook. Nella tarda mattinata la situazione è tornata alla normalità e gli operai hanno dimostrato sangue freddo per le condizioni critiche in cui hanno operato l’opera di rimozione del telone di plastica che ha scoperchiato una delle tante serre dei terreni di via Visitazione. 


ULTIME NEWS