L’Ercolanese: “Domani niente botti, facciamo volare palloncini per Cristian”

L’Ercolanese: “Domani niente botti, facciamo volare palloncini per Cristian”

L'Ercolanese: "Domani niente botti, facciamo volare palloncini per Cristian"

Anche il mondo del calcio si unisce al dolore per la scomparsa del piccolo Cristian di tre anni, prima dimesso dall’ ospedale Santobono Pausilipon di Napoli, poi ricoverato di nuovo in fin di vita e morto per arresto cardiaco. Sulla pagina facebook della ‘Ercolanese 1924′, la squadra sportiva dilettante della citta’ in provincia di Napoli, un post invita ”tutta Ercolano, domani sera, a far volare dei palloncini bianchi invece di petardi in segno di cordoglio, rispetto e vicinanza”. In altro post si legge ”un forte abbraccio da tutto il tifo granata e sentite condoglianze” al padre del bambino ”nostro concittadino e nostro ex calciatore per la tragedia che ha colpito la sua famiglia”. 


ULTIME NEWS