Gragnano. Segnaletica ko, tir incastrati. Danni all’arco storico

Gragnano. Segnaletica ko, tir incastrati. Danni all’arco storico


 L’antico arco di Caprile è destinato a scomparire sotto i colpi continui dei tir che, nel passaggio, ne restano bloccati e ne portano via un pezzetto alla volta. Un arco del 1400 che non è stato risparmiato neanche a Natale. Una scena che si ripete quotidianamente e nonostante le richieste dei residenti, rassegnati, la segnaletica stradale è stata posizionata ma senza effetto. I camion transitano tranquillamente e dopo uno stop sotto l’arco, ripartono con una serie di manovre portando con sé un ricordo di mura e porte delle abitazioni. Nuovamente danneggiato, infatti, parte del portone di una casa che è in corrispondenza del piccolo arco del ‘400. 


ULTIME NEWS