Castellammare. Abusivismo edilizio, sigilli a via Schito

Castellammare. Abusivismo edilizio, sigilli a via Schito


Castellammare di Stabia. Abusivismo edilizio, sigilli a un’area di circa 650mq in via Schito a Castellammare di Stabia. L’operazione della Polizia Edilizia segue di qualche giorno quella eseguita in via Napoli. Questa volta ad essere posto sotto vincolo giudiziario è un fabbricato in corso di realizzazione alla periferia nord della città a destinazione industriale. 
Il lotto avrebbe dovuto ospitare attività produttive o uffici, invece la Polizia Municipale ha scoperto che si trattava di unità abitative civili. Gli uomini della Polizia Edilizia hanno provveduto a deferire alla Autorità Giudiziaria i due proprietari dell’area, M.N. e G.D.S., e a sequestrare l’area.