Rapina all’ufficio postale, auto usata come ariete

Rapina all’ufficio postale, auto usata come ariete


Ammonterebbe a circa 25 mila euro il valore del bottino prelevato dai rapinatori che hanno assaltato le Poste di Montemignaio (Arezzo), sfondando una vetrata con un’auto usata come un’ariete. Ora è caccia da parte dei carabinieri di Bibbiena ai due banditi che hanno agito con il volto coperto dal passamontagna e le pistole in pugno. Al momento della rapina, stamani intorno alle 10, nell’ufficio postale erano presenti un’impiegata e una cliente: i malviventi prima hanno cercato di entrare aprendo la porta ma, trovandola chiusa, hanno lanciato contro la vetrata un’auto come un ariete.