Tari, bollette gonfiate a Castellammare. Rimborsi per 64 famiglie

Tari, bollette gonfiate a Castellammare. Rimborsi per 64 famiglie

Tari, bollette gonfiate a Castellammare. Rimborsi per 64 famiglie

Altre 37 famiglie rimborsate dal Comune di Castellammare di Stabia per tributi pagati in eccesso. La revisione relativa alle bollette della Tari gonfiate per un errore di calcolo ammesso dal Ministero dell’Economia, ha consentito a diverse famiglie di percepire rimborsi che vanno da 10 euro a 320 euro per singoli nuclei familiari, con riferimento agli anni compresi tra il 2015 e il 2017. Si tratta, in realtà, della seconda parte dei rimborsi attuati dall’ente comunale, che stavolta ha investito circa 2mila e 800 euro per rimediare all’errore, riferito perlopiù agli anni 2015 e 2016, mentre per i due anni precedenti non risulterebbero anomalie per i suddetti contribuenti.  La revisione, a dire il vero, non può precedere il 2013, in quanto la riscossione della tassa sui rifiuti fino ad allora era affidata ad Equitalia. Ma in cosa consiste l’errore? 

+++LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS IN EDICOLA+++