Cadavere di una donna trovato imbavagliato e legato in casa nel Salernitano

Cadavere di una donna trovato imbavagliato e legato in casa nel Salernitano

Cadavere di una donna trovato imbavagliato e legato

Una 50enne di nazionalita’ cinese e’ stata ritrovata morta nella sua abitazione ad Agropoli (Salerno), in uno stabile tra via Risorgimento e via Caravaggio, in una zona centrale della citta’. Quando i carabinieri della locale compagnia sono entrati in casa, hanno assistito ad una scena raccapricciante. La donna, infatti, aveva mani e piedi legati dallo scotch, che copriva anche la bocca, ed era nuda nel letto.