La panchina del Torino a Mazzarri, firma vicina

La panchina del Torino a Mazzarri, firma vicina


Il Torino e Walter Mazzarri avrebbero trovato l’accordo, soddisfacendo la richiesta del tecnico toscano che chiedeva un ingaggio per un periodo piu’ lungo rispetto a quello ipotizzato dal club granata. Il contratto – di cui e’ atteso a breve l’annuncio – dovrebbe essere fino al 30 giugno 2020. Mazzarri sarebbe cosi’ l’undicesimo allenatore del Torino nell’era Cairo dopo De Biasi, Zaccheroni, Novellino, Camolese, Colantuono, Beretta, Lerda, Papadopulo, Ventura e Mihajlovic.