Piano di Sorrento. Ruba bancomat e va a comprare profumi

Piano di Sorrento. Ruba bancomat e va a comprare profumi


Piano di Sorrento: ruba bancomat e va a spendere in profumerie, arrestato dai carabinieri mentre fa un acquisto.
L’uomo ha rubato la borsa alla cliente di un supermercato e poi, con la carta di credito e il bancomat sottratti, è andato prima a prelevare centinaia di euro da uno sportello bancomat e poi a fare acquisti in 2 profumerie della città.
Nel frattempo però alla vittima del furto è arrivato un sms che la avvertiva del prelievo e si è resa così conto del borseggio, segnalandolo ai carabinieri della locale stazione.
I militari hanno subito fatto partire gli accertamenti dall’atm in cui era stato fatto il prelievo e grazie alle telecamere comunali hanno visto nei pressi dello sportello l’autore del furto. Raggiunto il luogo, hanno preso Pietro Russo, un incensurato 35enne del luogo, in un negozio di cosmetici mentre acquistava un profumo. Lo hanno tratto in arresto per furto aggravato e ulteriormente segnalato per indebito utilizzo di carte di credito. La refurtiva è stata recuperata e restituita agli aventi diritto: la borse e le carte alla signora, la trousse e la confezione di fragranza alle 2 profumerie. Russo è in attesa del giudizio direttissimo.