Torre Annunziata. Strategia del terrore, altri 2 negozi in fiamme

Torre Annunziata. Strategia del terrore, altri 2 negozi in fiamme

Strategia del terrore, altri 2 negozi in fiamme

Due incendi in una sola notte. Due attività commerciali andate in amme e torna la paura a Torre Annunziata. La camorra alza il tiro. Dopo le stese, le bombe carta ora usa taniche di benzina contro le attività commerciali che rifiutano di piegarsi alla logica delle estorsioni. E’ accaduto ancora. Questa volta a pochi metri dalla caserma della guardia di Finanza, a testimonianza di quanto siano diventati sfacciati i criminali che provano a riprendersi la città con la strategia del terrore.
In corso Garibaldi il terzo raid in pochi giorni. Dopo la bomba carta davanti all’ingresso dell’agenzia funebre Vitiello e dopo quelle piazzate davanti al bar-rosticceria all’angolo di via Castello, nel mirino sono niti i due negozi adibiti alla vendita di frutta e verdura e articoli per la casa.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++