Scafati. Voragini sulle strade, chiesti danni da record

Scafati. Voragini sulle strade, chiesti danni da record


Strade al buio e dissestate, è escalation di incidenti e richieste di risarcimento danni all’ente di palazzo Mayer. L’allarme è lanciato dagli avvocati scafatesi e dalla Federconsumatori. La città è piena di buche disseminate su tutto il territorio, alcune delle vere e proprio voragini, che il maltempo di questi giorni ha contribuito ad accentuare. Da un lato vi è la precarietà del manto stradale causato dai lavori della nuova rete fognaria, dall’altro lato vi è anche l’incapacità, gestionale e finanziaria del Comune, di far fronte alla più semplice manutenzione ordinaria delle proprie strade. Buche lasciate esposte senza nessuna recinzione o segnale di pericolo, per giorni interi. «Sembra una città appena uscita da un bombardamento. Al buio e con strade dissestate». Michele è solo l’ultimo degli automobilisti che negli ultimi giorni ha bucato una gomma della sua auto, percorrendo via Tricino