Agerola. Trovato morto in casa dopo quattro giorni

Agerola. Trovato morto in casa dopo quattro giorni


 Viveva da solo, nonostante l’età avanzata, in nome di quell’indipendenza che non aveva mai voluto sacrificare. Nemmeno a costo della propria sicurezza personale. E alla fine, per l’82enne I. B., ex commerciante da tempo ritiratosi a vita privata, la solitudine è sfociata in tragedia. L’uomo infatti è morto nella casa in cui viveva da solo, in via Principe di Piemonte, senza che nessuno potesse prestargli soccorso. Un malore, a cui nonostante l’età avanzata forse avrebbe potuto sopravvivere, invece si è rivelato fatale. E del suo decesso, avvenuto presumibilmente tra il 4 e il 5 gennaio, nessuno si è accorto per diversi giorni, almeno quattro. Fino a quando, nella giornata di lunedì, a dare l’allarme non sono stati i familiari, che non lo vedevano ormai da troppo tempo.