Calciatore ucciso in un agguato

Calciatore ucciso in un agguato


Il calciatore brasiliano Alan Junior Pereira Alves è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Praia Grande, città costiera dello stato di San Paolo. Il 26enne, che militava in seconda divisione in Ecuador con il Club Social y Deportivo Santa Rita, è stato ucciso ieri. Secondo le ricostruzioni, a sparare sarebbero stati due uomini a bordo di una moto. I killer avrebbero aperto il fuoco contro un gruppo di persone nei pressi di un campo di calcio. Nell’agguato, un altro uomo è rimasto ferito.