Castellammare/Pompei. Parrucchiere dei vip morto al Ruggi, indagati 25 medici

Castellammare/Pompei. Parrucchiere dei vip morto al Ruggi, indagati 25 medici

Parrucchiere dei vip morto al Ruggi, indagati 25 medici

Muore in ospedale al Ruggi di Salerno. Per il decesso del parrucchiere dei vip Umberto Schettino, 45 anni, nato a Castellammare di Stabia ma con attività a Pompei, il pubblico ministero Roberto Penna iscrive sul registro degli indagati 25 camici bianchi della struttura sanitaria di via San Leonardo. Il suo salone nella città mariana era meta di personaggi dello spettacolo, oltre a gente comune. 

A presentare denuncia è stata la moglie che vuole capire cosa sia realmente accaduto al marito da novembre al 10 gennaio, giorno della scomparsa. Sarà l’autopsia, disposta dal titolare del fascicolo di inchiesta e che sarà effettuata tra domani e martedì, a chiarire le cause del decesso e la sussistenza di eventuali responsabilità di chi ha avuto in cura il professionista stabiese.