Castellammare. La truffa delle mille sim, intestate a ignari clienti: scatta l’inchiesta

Castellammare. La truffa delle mille sim, intestate a ignari clienti: scatta l’inchiesta

La truffa delle mille sim, intestate a ignari clienti: scatta l'inchiesta

Schede telefoniche intestate a persone ignare che il loro nome fosse stato utilizzato per contratti con le agenzie di telefonia mobile. Una truffa da circa cinquantamila euro con a capo una sola mente, un uomo che all’epoca dei fatti – nel 2015 – era riuscito a raggirare anche i familiari. Aveva messo su una rete per aprire contratti telefonici in cambio di denaro: l’uomo, T.L. di 53 anni, di Castellammare e con numerosi precedenti penali per ricettazione, truffa e pregiudizi di polizia, era riuscito a intestare migliaia di schede telefoniche a persone che non sapevano di essere titolari e responsabili delle utenze.

+++ L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA +++