La polizia scopre su whatsapp gruppo “Ki ha visto i carabinieri” per eludere i controlli

La polizia scopre su whatsapp gruppo “Ki ha visto i carabinieri” per eludere i controlli


Durante controlli antidroga effettuati dalle volanti del commissariato di Busto Arsizio, la Polizia ha scoperto un gruppo Whatsapp creato e utilizzato per eludere i controlli delle forze dell’ordine. Secondo quanto riferisce in una nota la questura di Varese, un uomo trovato in possesso di droga per uso personale ha aderito con altri, come emerso dall’esame del suo cellulare, a un gruppo Whatsapp chiamato “Ki ha visto i carabinieri”, i cui membri segnalano agli altri la presenza su strada di forze dell’ordine, per evitare i controlli. Sono stati avviati accertamenti per identificare amministratori e componenti del gruppo.