Salerno. Indiano colto da malore salvato nelle acque del porto

Salerno. Indiano colto da malore salvato nelle acque del porto


Nella nottata appena trascorsa, la sala operativa della Capitaneria di Porto di Salerno ha coordinato un’attività di soccorso a favore di un marittimo di nazionalità indiana colto da malore a bordo di una nave mercantile nelle acque antistanti il porto di Salerno.

In particolare, a seguito della richiesta di assistenza medica da parte del Comandante della nave, un mercantile di bandiera Bahamas proveniente dal porto di Ravenna, la sala operativa procedeva a contattare il C.I.R.M. (Centro Internazionale Radio Medico), organo deputato a fornire il parere tecnico-sanitario in caso di assistenza medica in mare, e ad allertare la dipendente motovedetta per effettuare l’operazione di soccorso.

In breve tempo, il malcapitato veniva trasbordato dalla nave e, grazie all’assistenza fornita dal personale del 118 presente a bordo della motovedetta della Guardia Costiera, trasferito a terra per essere trasportato alla più vicina struttura ospedaliera.