Cadavere 16enne su binari, padre: “non è suicidio è stato lanciato dal treno”

Cadavere 16enne su binari, padre: “non è suicidio è stato lanciato dal treno”


“Non e’ stato un suicidio: Ciro e’ stato lanciato dal finestrino del treno”. Parola di Salvatore Ascione, papa’ di Ciro, il 16enne ritrovato morto sui binari della linea ferroviaria nei pressi di Casoria, hinterland di Napoli. “Dicono – spiega parlando con ‘Chi l’ha visto News’ – che mio figlio si e’ lanciato dal finestrino. Mio figlio non era un ragazzo che aveva dei problemi. Ciro non aveva nessun motivo per suicidarsi. Aveva preso il treno per tornare a casa. Lungo la tratta e’ stato lanciato dal finestrino..”.