“Domani è il mio compleanno”, pusher arrestato dai carabinieri

“Domani è il mio compleanno”, pusher arrestato dai carabinieri


“Domani e’ il mio compleanno, ho gia’ organizzato tutto…”. La giustificazione, rivolta ai carabinieri di Venaria, non ha evitato a un 21enne l’arresto per spaccio di droga. I militare dell’Arma gli hanno trovato in casa 184 dosi di marijuana, materiale per confezionare la droga. Su un libro, il giovane aveva annotato i numeri di telefono dei clienti. In casa trovati anche duemila euro in contati e un proiettile calibro 357 magnum.