Sant’Antonio Abate. Truffa dello specchietto, un cittadino segue l’auto sospetta e sporge denuncia

Sant’Antonio Abate. Truffa dello specchietto, un cittadino segue l’auto sospetta e sporge denuncia


Truffatori in azione a Sant’Antonio Abate ma l’automobile sospetta viene seguita da un cittadino coraggioso che ha poi presentato denuncia ai carabinieri. Il raggiro è uno dei più classici: la truffa dello specchietto. Un urto, un finto incidente per poi farsi risarcire sul posto dai malcapitati. Una foto con tanto di targa e descrizione dei truffatori è stata divulgata sul web per avvisare gli abatesi di stare attenti. «Volevo avvisare che l’automobile dei truffatori percorreva via Pontone – spiega residente di Sant’Antonio Abate che è riuscito a non cadere nel raggiro – Alla guida c’è un uomo robusto e stempiato e al suo fianco una signora con capelli neri e carnagione scura. Ho segnalato tutto ai carabinieri. Fate attenzione».