Scafati. L’ex sindaco Aliberti abbraccia sua moglie nel carcere di Fuorni

Scafati. L’ex sindaco Aliberti abbraccia sua moglie nel carcere di Fuorni


Ieri mattina a Fuorni, Pasquale Aliberti ha ricevuto per la prima volta la visita della moglie consigliera regionale Monica Paolino, un colloquio di circa mezzora alla presenza di uno degli avvocati difensori. La stessa consorte, poi, nel pomeriggio del “Giorno della Memoria” , ha citato una  frase di Anna Frank morta nel 1945 nel campo di concentramento di Bergen-Belsen in Germania per mano nazista: «Prova, una volta che ti senti solo e infelice… a guardare fuori quando il tempo è così bello. Non le case e i tetti, ma il cielo. Finché potrai guardare il cielo senza timori, saprai di essere puro dentro e che tornerai a essere felice». Intanto, altre novità sono in arrivo per quanto riguarda i diversi filoni dell’inchiesta denominata “Sarastra”.