Torre Annunziata discarica di rifiuti, mezza città senza controlli

Torre Annunziata discarica di rifiuti, mezza città senza controlli


 Solo metà città è coperta dall’impianto di videosorveglianza e cittadini lo sanno. Ecco, allora, che pur di lasciare i propri rifiuti per strada si spostano nelle periferie e la città continua ad essere una pattumiera. Trasgressori tutti ripresi dalle immagini dell’impianto di videosorveglianza. Una donna, sulla quarantina, viene immortalata mentre cammina su corso Umberto I. Trascina una grossa busta nera con all’interno rifiuti. La lascia per strada e va via. Stessa scena a Largo Genzano: un uomo scarica dalla sua autovettura un materasso. Lo trascina sul marciapiede e lo lascia lì.