Sant’Antonio Abate. Mensa scolastica, ditta multata: “Contenitori sporchi”

Sant’Antonio Abate. Mensa scolastica, ditta multata: “Contenitori sporchi”


Mensa scolastica, contestazione alla ditta responsabile del servizio per «mancanza di igienicità sanitaria dei contenitori per il trasporto del cibo». Una penale incassata dalla Slem, società aggiudicatrice della refezione scolastica a Sant’Antonio Abate. Una multa complessiva di 258 euro, importo che sarà trattenuto dalle liquidazioni delle fatture alla Slem. 

Ad attivare i controlli e lasciare sotto la lente di ingrandimento la ditta del servizio, le istanze firmate dai genitori del plesso Buonconsiglio, avallate anche da un componente della commissione mensa dell’istituto.