Caserta. Immigrata ferita da un colpo d’arma da fuoco: è in fin di vita

Caserta. Immigrata ferita da un colpo d’arma da fuoco: è in fin di vita


Giallo a Caserta, dove una ragazza di origini nordafricane con una ferita d’arma da fuoco all’addome e in fin di vita, e’ stata condotta da un uomo, che poi si e’ dileguato, nell’ospedale cittadino. La straniera e’ stata sottoposta ad intervento chirurgico. Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia del capoluogo.Successivamente l’uomo che ha accompagnato la donna in ospedale si e’ presentato nello stesso presidio sanitario dove la ragazza e’ tuttora ricoverato. Gli inquirenti stanno lavorando per ricostruire la dinamica del ferimento.