Gragnano. Corse clandestine di cavalli, scoperti i fantini fuorilegge

Gragnano. Corse clandestine di cavalli, scoperti i fantini fuorilegge


Corse clandestine di cavalli, scoperti e puniti i fantini fuorilegge. Via dei Pastai diventata un galoppatoio improvvisato e utilizzata per le gare dei calessi. Sotto gli occhi dei tanti automobilisti che percorrono la strada ad alta viabilità si stava concludendo la corsa equestre. A fermare “la febbre da cavallo” i carabinieri di Gragnano che hanno provato ad accostare il fantino che, causa mancanza dei freni, ha invece sorpassato l’auto degli uomini in divisa e continuato il percorso. Un inseguimento da film per i tanti testimoni involontari che si sono ritrovati sul posto. Tutti fermi ai lati della carreggiata per assistere alla corsa tra il calesse e i militari dell’Arma. Il finale, però, è stato amaro per il fantino fuorilegge che è stato identificato e sanzionato. Corse clandestine che si svolgono, maggiormente, durante il mattino presto proprio per evitare che la strada scelta come galoppatoio sia occupata da auto e pedoni. Ma ieri mattina, alle 10.30, la gara era ancora in corso e i calessi stavano svolgendo, probabilmente, un ultimo giro del percorso stabilito. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++