Castellammare. Follia dopo un aborto, reparto di ginecologia danneggiata

Castellammare. Follia dopo un aborto, reparto di ginecologia danneggiata

Follia dopo un aborto, reparto di ginecologia danneggiato

Ore di ansia e di attesa. La sensazione che qualcosa non stesse andando per il verso giusto durante la gravidanza. Poi la drammatica notizia: «È aborto». Due parole che hanno mandato letteralmente su tutte le furie il futuro papà, che già sognava l’imminente gioia di arricchire la sua famiglia con un bambino. Un sogno rimasto per ora chiuso in un cassetto per l’uomo che, accecato dalla rabbia, ha messo letteralmente a soqquadro il reparto di ginecologia dell’ospedale San Leonardo. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++