Vico Equense. Stufa a fuoco, anziana salvata dai vigili urbani

Vico Equense. Stufa a fuoco, anziana salvata dai vigili urbani


 Aveva freddo e per tentare di riscaldarsi ha deciso di accendere la stufa. Ma nelle vicinanze c’era anche un maglione di lana che, probabilmente per il calore, ha iniziato a prendere fuoco. Le fiamme sono divampate nel giro di pochi istanti, ma per fortuna ci hanno pensato due vigili urbani a salvarla e scongiurare definitivamente il peggio. Lei, un’anziana di circa ottant’anni, è rimasta lievemente intossicata ma per fortuna nulla di particolarmente grave. Tutto è bene quel che finisce bene. 

L’episodio è avvenuto nei giorni scorsi in pieno centro a Vico Equense, in una palazzina situata nei pressi della chiesa di San Ciro. La donna, che durante la giornata è spesso assistita da una suora, si trovava da sola nell’appartamento. Il fumo ha quasi subito avvolto la zona tanto da far preoccupare alcuni passanti che hanno dato l’allarme rivolgendosi anche a due agenti del corpo di polizia municipale presenti nei pressi della chiesa. Preoccupati, i caschi bianchi sono intervenuti anche con l’apporto dei vigili del fuoco.