Pensionato italiano ucciso durante una rapina a Santo Domingo

Pensionato italiano ucciso durante una rapina a Santo Domingo


Un italiano è stato ucciso nel corso di una rapina nella sua casa di Santo Domingo. L’uomo, Vittorio Giuzzi, originario di Montichiari (Brescia), si era trasferito da tempo nella capitale della Repubblica Dominicana. A dare la notizia della tragedia, su Facebook, è stata la nipote Miriam: ”Non è possibile che la vita non abbia più valore – ha scritto in un post sul suo profilo – Non si può morire di botte per un furto, per invidia, per cattiveria …per niente!!! Non riesco proprio a capacitarmi del fatto che tu ora per questo non ci sei più… per me eri come un secondo padre..mi mancherai tantissimo. Buon viaggio zio Vittorio”.