Palma Campania. Induce minore a mandargli foto erotiche dietro minaccia, ragazzo in carcere

Palma Campania. Induce minore a mandargli foto erotiche dietro minaccia, ragazzo in carcere


 Minacciandola​ di lasciarla, ha indotto una 14enne a inviargli foto erotiche. I Carabinieri di Nola (Napoli) hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli per i reati di pornografia minorile continuata e aggravata. Secondo quanto emerso dalle indagini coordinate dalla Procura di Napoli sulla diffusione di un video a sfondo pornografico ritraente una 14enne, scattate a seguito della segnalazione da parte dei genitori della vittima, il ragazzo indagato e destinatario dell’ordinanza avrebbe indotto la minore, con la quale aveva instaurato una relazione avviata via web, a inviargli video e foto dal contenuto erotico dietro la minaccia di lasciarla e di inviare il video a terzi.