Torre del Greco. Crolla cornicione, tre ore di panico in via Purgatorio

Torre del Greco. Crolla cornicione, tre ore di panico in via Purgatorio


L’allarme è scattato intorno alle dieci, quando le forti raffiche di vento hanno provocato il distacco di intonaci e calcinacci dal cornicione di uno stabile d’epoca: le pietre solo volate giù sul marciapiede, fortunatamente senza centrare i passanti. Ennesimo campanello d’allarme legato al rischio crolli in via Purgatorio, la strada di collegamento alla centralissima piazza Luigi Palomba: a tre settimane dal precedente distacco di intonaci dalla facciata di un palazzo, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire nuovamente a due passi dal centro storico cittadino per mettere in sicurezza l’edificio pericolante. Un’operazione durata alcune ore – il tempo di provvedere allo spicconamento della parti pericolanti – e capace di mandare in tilt il traffico in tutta la zona.